Lorenzo Piccone

 

DSC_0261Lorenzo Piccone, classe 1989, inizia a suonare a 12 anni grazie all’ascolto dei dischi di suo padre (James Taylor, Steely Dan, Grp, ecc…). Suona la chitarra acustica, elettrica e lap steel (Weissenborn, Dobro), mandolino resofonico, armonica e canta. È autore di pezzi propri. Arriva in finale al Festival degli Interpreti Nazionale con un pezzo inedito, nel 2006. Ha all’attivo diversi progetti di vario genere musicale e collaborazioni: tra le più importanti quella con Carlo Aonzo e il Trio con Francesco & Giorgio Bellia (New Trolls, Dolcenera, Valerio Scanu, Baglioni). A maggio del 2014 registra col gruppo live in studio un EP dal titolo “Turning Back” che lo porterà in finale all’Italian Blues Challenge a Verona. Nel 2014 con Carlo Aonzo porta a termine una  tournée negli U.S.A. suonando in Georgia, Tennessee, North Carolina. Partecipa più volte alla trasmissione radiofonica “Caterpillar” di Rai Radio Due, essendo co-autore del “Mandolinno”, arrivato secondo nel concorso indetto dal programma. Settembre 2015: registra un disco con Carlo Aonzo Trio che lo porterà a suonare a San Francisco ad Aprile 2016. Registra le chitarre nel disco della cantante Margherita Zanin a Milano e a Forlì da Roberto Costa, bassista di Lucio Dalla. Registra a Nashville alcune tracce acustiche per il disco composto da suoi pezzi originali. Nel 2015 suona per due mesi con Carlo Aonzo negli U.S.A.: suonano in Texas e tengono sei concerti a New York con il trio acustico “The Blue Grasshoppers Band” con cui incide un disco. Ad Atlanta nel 2015 collabora con un famoso hammondista e pianista che ha suonato nei dischi di Stevie Wonder, Clapton, Marvin Gaye e in molti dischi della Motown. Aprile 2016: secondo tour in U.S.A.: San Francisco, Missouri e New York. Accettato in tutte le scuole, in particolare alla Berklee College of Music di Boston con massima borsa di studio. Il suo progetto musicale attuale si chiama “Acoustic Voyage”. Nel 2017 lavorerà al suo primo disco solista con un trio formato da lui, Andrea Marchesini (batteria) e Marco Ferrando (piano/hammond).

 

facebook_1    youtube


Lorenzo Piccone ha partecipato all’evento #11 a Borgio Verezzi (SV)  il 28 febbraio 2017, accompagnato da Maurizio Pettigiani (percussioni).
Location: Antica osteria del Bergallo (Verezzi).

Scaletta: Ragbag (Bob “frizz” Fuller), Red Harbor, Haze, Mercury blues (Douglas-Geddins), Cannonbal rag (Kennedy Jones).


 ___________________________

Condividi questa pagina su…